Martha Heinrich Acht: Dresda, 75 anni fa

Il settantacinquesimo anniversario del bombardamento di Dresda, buco nero della storia, della morale, della memoria

Alle dieci di sera del 13 febbraio 1945, 796 bombardieri pesanti Avro 683 Lancaster e 9 aerei marcatori De Havilland Mosquito della Royal Air Force britannica iniziarono a passare sopra la città di Dresda (nome in codice della contraerea tedesca: Martha Heinrich Acht), e in due ondate scaricarono sulla capitale sassone quasi 2700 tonnellate fra bombe esplosive e bombe incendiarie. Il giorno dopo fu il turno dei B-17 americani. Continua a leggere “Martha Heinrich Acht: Dresda, 75 anni fa”