Perché la Germania accoglie i pazienti italiani e francesi?

Dalla Baviera a Berlino in Germania si curano pazienti affetti da CoviD-19 provenienti da Italia e Francia. Un gesto di solidarietà e cosa potrebbe implicare nella gestione sanitaria della pandemia.

Nell’ultima settimana diversi Länder tedeschi hanno deciso autonomamente di accogliere pazienti provenienti da altri paesi europei e affetti da Covid-19. Continua a leggere “Perché la Germania accoglie i pazienti italiani e francesi?”

Martha Heinrich Acht: Dresda, 75 anni fa

Il settantacinquesimo anniversario del bombardamento di Dresda, buco nero della storia, della morale, della memoria

Alle dieci di sera del 13 febbraio 1945, 796 bombardieri pesanti Avro 683 Lancaster e 9 aerei marcatori De Havilland Mosquito della Royal Air Force britannica iniziarono a passare sopra la città di Dresda (nome in codice della contraerea tedesca: Martha Heinrich Acht), e in due ondate scaricarono sulla capitale sassone quasi 2700 tonnellate fra bombe esplosive e bombe incendiarie. Il giorno dopo fu il turno dei B-17 americani. Continua a leggere “Martha Heinrich Acht: Dresda, 75 anni fa”

La memoria dei tedeschi

L’antisemitismo in Germania, a settantacinque anni dalla liberazione del campo di Auschwitz

Il Giorno della Memoria è una ricorrenza molto sentita in Germania, per ovvie ragioni; il fatto poi che quest’anno ricorresse il settantacinquesimo anniversario della liberazione del campo di Auschwitz ha dato ancora più rilevanza alle celebrazioni. Continua a leggere “La memoria dei tedeschi”

Deutsche Bahn vs Greta

Lo scontro social fra le ferrovie tedesche e la paladina della lotta al riscaldamento globale

Questa ultima settimana prima delle feste ha visto scontrarsi su Twitter due titani delle controversie sui social media: la Deutsche Bahn e Greta Thunberg, protagonisti del #gretagate. Continua a leggere “Deutsche Bahn vs Greta”

Geschenkideen per amici germanofili

Un’utilissima lista di idee regalo perfette per gente fissata con la Germania

Siamo ormai a metà dicembre, e come ogni anno ci sono cose che si ripetono sempre uguali: fa buio presto, fa freddo, magari cade qualche fiocco di neve. E come ogni anno vi ritrovate sempre con lo stesso problema: non sapete cosa regalare a quei vostri amici fissati con la Germania – perché TUTTI, che lo sappiamo o no, abbiamo un amico o un’amica fissati con la Germania.

Continua a leggere “Geschenkideen per amici germanofili”

Bodo, granduca rosso

Socialista convinto. Cristiano osservante. Governante pragmatico. Ritratto dell’uomo che ha vinto le elezioni in Turingia come un pater patriae, ma ora si ritrova senza maggioranza parlamentare.

L’attuale Turingia, terra al centro geografico della Germania, ricca di foreste e castelli e senza nessuna grande metropoli, fino al 1918 era frammentata in otto piccoli principati, intervallati in più punti da strisce e lembi di territorio prussiano.

Continua a leggere “Bodo, granduca rosso”

Proiezioni sul Muro

Tre documentari Defa sono parte di una rassegna in questi giorni itinerante in Italia

1989 | 2019 – Trent’anni senza muro è una rassegna curata da Federico Rossin e Alessandro Del Re e distribuita nelle sale italiane da Reading Bloom. È composta da tre film documentari prodotti a cavallo tra il 1989 e il 1990 dalla Defa, casa di produzione della DDR, che registrano in tempo reale presagi, fatti e speranze attorno alla caduta del muro. Continua a leggere “Proiezioni sul Muro”