Tre sfide per Armin Laschet

Nei prossimi mesi il neoeletto capo della CDU avrà molto da fare, soprattutto su tre fonti. Troppi?

In questi giorni la CDU celebra il suo neoeletto Vorsitzender, Armin Laschet, vincitore della corsa a tre conclusa sabato scorso durante il Parteitag digitale del partito. 

Continua a leggere “Tre sfide per Armin Laschet”

Armin Laschet ce l’ha fatta

La vittoria del Ministerpräsident del Nordreno-Vestfalia conferma che il merkelismo scorre ancora potente nella CDU

Il discorso con cui Angela Merkel è intervenuta venerdì sera al Parteitag digitale della CDU ha confermato chi era il candidato preferito della Cancelliera, e soprattutto chi invece era il più sgradito.

Continua a leggere “Armin Laschet ce l’ha fatta”

Angela Merkel – Dialogo a tre voci

Una riflessione a più voci sulla Cancelliera insieme a due esperti di Germania e di politica tedesca: Lorenzo Monfregola e Ubaldo Villani Lubelli.

Da qui a settembre, quando si terranno le elezioni politiche in Germania, su tutti i giornali potremo sicuramente leggere decine e decine di editoriali su Angela Merkel e il suo lunghissimo regno: bilanci, analisi, resoconti di un quindicennio che ha segnato l’Europa e il mondo.

Continua a leggere “Angela Merkel – Dialogo a tre voci”

Tre uomini e una leadership

Chi sono i tre candidati alla guida della CDU, e perché non è detto che chi vincerà sarà anche il candidato Cancelliere dello schieramento conservatore

Fra pochi giorni la CDU avrà finalmente un nuovo vertice, e si chiuderà la lunga reggenza di Annegret Kramp-Karrenbauer, leader dimissionaria da quasi un anno. Il prossimo weekend si terrà il Parteitag digitale che eleggerà il nuovo Vorsitzender, di nuovo un uomo dopo oltre vent’anni di leadership femminile – 18 anni di guida Merkel e poco più di due di AKK. 

Continua a leggere “Tre uomini e una leadership”

Prepararsi alla pandemia: Lükex 2007

Come un’esercitazione del 2007 ha rivelato i problemi emersi con prepotenza durante la seconda ondata del Coronavirus

Accendere la televisione e sentire dal telegiornale che “un virus insidioso e mortale” partito dall’Asia si sta diffondendo con estrema rapidità, trasmettendosi “aggressivamente da persona a persona”, è un’esperienza che in questo 2020 abbiamo vissuto tutti.

Continua a leggere “Prepararsi alla pandemia: Lükex 2007”

Intervista alla base: i Verdi

I Grünen sono uno dei partiti da seguire più da vicino in vista del voto dell’anno prossimo. In crescita costante da alcuni anni, potrebbero diventare una delle forze centrali del panorama politico tedesco.
Per saperne di più abbiamo intervistato due militanti del movimento ecologista.

La sera delle elezioni federali 2021 la gran parte dei tedeschi guarderà con molta attenzione al risultato dei Verdi.

Continua a leggere “Intervista alla base: i Verdi”

Papa Francesco ha un problema tedesco?

La “drammatica preoccupazione” del Pontefice per la Chiesa in Germania non sembra impressionare la gran parte dei vertici cattolici tedeschi. Che vanno avanti imperturbati con il loro “Cammino sinodale”. Mentre qualcuno a Santa Marta già teme il peggio: un nuovo scisma nella terra di Lutero.

Che gli stereotipi più consumati siano spesso più d’ostacolo che d’aiuto per capire le faccende vaticane è un fatto che spero i nostri sparuti lettori abbiano colto da tempo.

Continua a leggere “Papa Francesco ha un problema tedesco?”

Di nuovo con AfD? La CDU e il canone tv in Sassonia-Anhalt

Il contestato aumento del canone tv in Germania sta causando un altro pericoloso precedente di collaborazione con AfD, dopo quello in Turingia dello scorso febbraio

Il tedesco è una lingua fatta di parole lunghissime e piene di consonanti, ed è per questo che si usano così tanto sigle, acronimi e abbreviazioni.

Continua a leggere “Di nuovo con AfD? La CDU e il canone tv in Sassonia-Anhalt”

Il questore di Berlino ha parlato di targa per le bici

Noi l’abbiamo presa sul serio

State pedalando per andare a lavoro, superate l’incrocio quando dal cespuglio accanto alla pista ciclabile spunta fuori una paletta. Quindi vi fermate, mettete un piede a terra e sentite l’agente dirvi: “Führerschein und Zulassung, bitte” (patente e libretto).

Continua a leggere “Il questore di Berlino ha parlato di targa per le bici”

Come sta andando il lockdown light in Germania

I nuovi contagi non stanno calando alla velocità sperata, e si prevedono nuove misure restrittive – e degli spot indirizzati ai giovani

A due settimane dall’inizio del lockdown light, la situazione in Germania non sta migliorando come si sperava. Il Robert Koch-Institut continua a registrare molti nuovi contagi: il record lo si è toccato il 12 novembre, a dieci giorni dall’introduzione delle restrizioni, con 22.879 casi.

Continua a leggere “Come sta andando il lockdown light in Germania”