Un amore non corrisposto: la Germania e l’Eurovision Song Contest

I tedeschi amano molto l’Eurovision. È l’Eurovision che non ama i tedeschi.

Quando pensiamo alle grandi storie di amore non corrisposto ci vengono in mente nomi legati a capolavori immortali.

Continua a leggere “Un amore non corrisposto: la Germania e l’Eurovision Song Contest”

L’ombra di Nosferatu: i cento anni di un horror romantico

Il 1922 è l’anno in cui nei cinema tedeschi si insinua l’inquietante silhouette del Conte Orlok, diabolico protagonista del capolavoro di Murnau

A voler sintetizzare estremamente il soggetto di Nosferatu – Eine Symphonie des Grauens, potremmo asserire che il film mette in scena le fasi di un’epidemia letale causata da una sorta di pipistrello: ricorda qualcosa?

Continua a leggere “L’ombra di Nosferatu: i cento anni di un horror romantico”

Schlager – Kapitel 1

Primo appuntamento di una nuova rubrica sulla musica tedesca, a cura di Michele Corrado

Sono sempre più convinto che la popolar music per come la conosciamo sia sul punto di esaurire il suo potenziale innovativo. Ibridazioni tra generi di ogni sorta, mash up stilistici e revivalismo forsennato hanno portato il rock, il pop e la musica elettronica ad assumere migliaia, milioni di forme, che oggi stentano a spiccare per originalità. 

Continua a leggere “Schlager – Kapitel 1”

Christiane F., ritorno al futuro

Il remake firmato Amazon del film che sconvolse i tedeschi

Wir Kinder vom Bahnhof Zoo è un remake atteso da quarant’anni, dopo l’omonimo film del 1981, ispirato al celebre libro di Christiane F., un bestseller che deflagrò come una bomba nella società tedesca alla fine degli anni Settanta.

Continua a leggere “Christiane F., ritorno al futuro”

I due tempi della nuova Berlinale

Cosa ci riserva la Berlinale 2021, in un nuovo formato in due tempi a causa della pandemia

In Germania, l’appuntamento di febbraio con la Berlinale, la più importante rassegna cinematografica del Paese e una delle maggiori in Europa, coincide spesso con il Carnevale, anche questo un evento legato alla tradizione e molto sentito, soprattutto nell’area renana.

Continua a leggere “I due tempi della nuova Berlinale”

Un tedesco a Bucarest

La regista tedesca Maren Ade ha ambientato il suo pluripremiato film “Toni Erdmann” in una Bucarest che non è solo la capitale rumena

Bucarest. Toni Erdmann, ambasciatore tedesco dalla prodigiosa dentatura e folti capelli, si trova a casa di conoscenti rumeni per decorare a mano le tradizionali uova della Pasqua ortodossa. Continua a leggere “Un tedesco a Bucarest”

Riprendere Berlino

Tre film presentati alla Berlinale raccontano la capitale tedesca, e arrivano ora nei cinema

E dunque? Cosa può succedere, non sarà mai così terribile. Non si morirà mica. Berlino è grande, e dove vivono mille, ne vivrà anche uno in più.

Così scriveva Alfred Döblin alla fine degli anni Venti nel suo capolavoro modernista Berlin Alexanderplatz.

Continua a leggere “Riprendere Berlino”

Il rock oltre il Muro

La politicizzazione della musica popolare nella Germania Est

La musica, intesa come l’intero processo di circolazione nel sistema di relazioni musicali, può diventare politica in molti modi diversi – può acquisire rilevanza politica se usata in modo politico. Ma la musica popolare è allo stesso tempo sia un prodotto estetico che il risultato di processi politici. Di conseguenza, in alcuni regimi particolari chi governa può influenzare la creazione e la ricezione della musica attraverso la censura o la promozione di certi stili, l’assegnazione di frequenze radiofoniche, sistemi di quote per la musica straniera, limitazioni alle esibizioni live, e altro ancora.

Continua a leggere “Il rock oltre il Muro”

Proiezioni sul Muro

Tre documentari Defa sono parte di una rassegna in questi giorni itinerante in Italia

1989 | 2019 – Trent’anni senza muro è una rassegna curata da Federico Rossin e Alessandro Del Re e distribuita nelle sale italiane da Reading Bloom. È composta da tre film documentari prodotti a cavallo tra il 1989 e il 1990 dalla Defa, casa di produzione della DDR, che registrano in tempo reale presagi, fatti e speranze attorno alla caduta del muro. Continua a leggere “Proiezioni sul Muro”