L’8 maggio e la rielaborazione del passato

Il giorno in cui la Germania fu “salvata e annientata” al tempo stesso

Alle 2 di notte del 7 maggio 1945, all’interno di un edificio in mattoni rossi nella cittadina di Reims, nel nord della Francia, la Germania firma la sua resa.  Continua a leggere “L’8 maggio e la rielaborazione del passato”